Prima colazione con spirulina biologica

Mai provato il cappuccino alla spirulina? A Fattoria San Lorenzo puoi iniziare la giornata con una prima colazione energetica, con i nostri prodotti freschi dolci o salati, inclusi i prodotti a base di spirulina biologica. Oltre al pernottamento nei nostri appartamenti vacanza è infatti possibile acquistare il servizio di prima colazione a scelta oppure direttamente la formula bed and breakfast per il tuo soggiorno in Maremma Toscana.

Per la stagione 2021 in Fattoria San Lorenzo sarà disponibile uno “spirulina corner” a colazione con dolci e torte a base di spirulina e il cappuccino alla spirulina bio.

Normativa anti-covid permettendo, potremo offrire una prima colazione a buffet ai nostri ospiti. In alternativa sarà possibile ricevere la prima colazione in appartamento all’orario che si preferisce.

La nostra partnership con l’azienda Severino Becagli ci consente di fornire ai nostri ospiti una colazione esclusiva a base di prodotti biologici di altissima qualità.

bed breakfast grosseto

La spirulina biologica Made in Tuscany

La spirulina è una microalga dal colore blu-verde e dalla perfetta forma a spirale, da cui deriva il suo nome così particolare. Dal punto di vista biologico è uno dei più antichi abitanti del pianeta ed è uno degli alimenti più completi che esistono in natura.
L’alto valore nutrizionale ne ha fatto, quindi, una risorsa fondamentale per molte civiltà, dall’antichità fino ai giorni nostri.
La produzione di alga spirulina Severino Becagli è altamente ecosostenibile e 100% biologica. Permette di produrre una grande quantità di proteine vegetali a basso costo e a basso impatto ambientale, senza inquinare e sprecare acqua. Inoltre, la spirulina è l’organismo che produce più ossigeno in assoluto e permette di catturare dall’atmosfera molta CO2, riducendo i gas che causano il surriscaldamento della terra.

Spiruline Algae

Ma quali sono i benefici della spirulina per chi la assume quotidianamente?

Innanzitutto dobbiamo sottolineare che la spirulina andrebbe consumata quotidianamente, ad integrazione di una dieta sana ed equilibrata. Non è un medicinale, quindi non esiste una posologia del prodotto, ma semplicemente una dose consigliata che va dai 3 ai 5 grammi al giorno. Per aiutare i propri clienti, Severino Becagli ha deciso di produrre bustine monodose da 3 grammi di spirulina in polvere: comode, pratiche e igieniche.

Per comprendere meglio la “forza” incredibile e le proprietà della spirulina possiamo compararla ad altri prodotti che assumiamo normalmente nella nostra dieta:

  • è composta al 60/70% da proteine vegetali altamente assimilabili: questo significa che contiene 3 volte le proteine del fegato di bovino, quasi il doppio di quelle della soia e 3 volte più di quelle dei fagioli;
  • è ricca di Magnesio, Potassio e Calcio, minerali fondamentali per la robustezza delle ossa e per regolare l’ingresso dell’energia nelle cellule. Questi 3 minerali alcalini sono in grado di regolare l’equilibrio acido-base del corpo, andando a spostarlo verso la basicità;
  • contiene 30 volte più ferro di quello che si può assimilare con gli spinaci;
  • è perfetta come antiossidante: contiene Betacarotene in quantità (20 volte più delle carote), Vitamina E, Vitamina D, Vitamina K, Vitamina A in quantità superiori alla media di altri prodotti naturali;
  • contiene acidi grassi essenziali, in particolare Omega3: nella spirulina, sono presenti l’acido linoleico e l’acido gamma-linoleico, potenti rimedi naturali contro alcuni tipi di infiammazione e che aiutano, inoltre, a ridurre il colesterolo nel sangue, a combattere l’acne, le dermatiti, i dolori mestruali e alcuni disturbi di origine nervosa.

In sintesi, la spirulina fa bene all’organismo aiutando la circolazione, la digestione, migliorando la pelle, rafforzando il sistema immunitario e combattendo le infezioni. Depura e disintossica l’organismo e può essere utile nelle diete ipocaloriche perché ha effetto saziante, grazie all’alto contenuto proteico.
Aiuta la vista, rinforza unghie e capelli e combatte l’invecchiamento cellulare.
È perfetta per gli atleti perché combatte la stanchezza e integra sali minerali, migliora l’umore e aiuta la concentrazione.

La spirulina è molto indicata per le donne, in quanto regolarizza l’ovulazione e il ciclo mestruale: la vitamina A, ad esempio, riduce dolori premestruali e il ferro combatte la debolezza e il rischio di anemia dovuto alle perdite di sangue.

È indicata anche per i bambini, grazie alla presenza di calcio e aminoacidi essenziali presenti, in natura, solo nel latte materno.

Come usare la spirulina?

La spirulina, soprattutto nella pratica confezione monodose da 3g di Severino Becagli, può essere assunta in aggiunta a centrifughe, frullati o yogurt. Perfetta per colazione o merenda, il consiglio è di prenderla durante il giorno per sfruttare anche i suoi “poteri” energizzanti. Per gli sportivi suggeriamo anche l’aggiunta in acqua o in un beverone, anche se la spirulina, non essendo completamente idrosolubile, non si scioglie, rimanendo leggermente granulosa.

La spirulina, inoltre, è un colorante naturale, unico nel suo genere, e può essere utilizzata in cucina in diverse preparazioni, basta usare la fantasia.

prima colazione spirulina

Cappuccino alla spirulina biologica

La proposta del cappuccino alla spirulina Severino Becagli nasce in collaborazione con la nostra naturopata di fiducia, Claudia Zannini, autrice del blog VitalmenteBio che ha ideato questa ricetta per sfruttare i “poteri” energizzanti dell’alga spirulina. Vi aspettiamo in Fattoria San Lorenzo per farvi gustare il nostro speciale cappuccino a colazione. Nel frattempo, ecco la ricetta per provare a realizzarlo a casa.

Ingredienti per 1 tazza:
250 ml latte di mandorle o latte di soia
1 cucchiaino di spirulina in polvere o una bustina di spiruday Severino Becagli
Mezzo cucchiaino di cannella
La punta di un coltello di vaniglia

Procedimento:

Metti nella tua tazza la spirulina, la vaniglia e la cannella. In un pentolino scalda il tuo latte. Versane la metà nella tazza e mescola bene per amalgamare gli ingredienti (se hai il montalatte è perfetto!). Monta il restante latte con il montalatte fino a formare una bella schiuma. Versalo sopra il resto e gustalo bello caldo!