Cicloturismo in Maremma: consigli preziosi

Sono Isacco Scorza, responsabile commerciale della Fattoria San Lorenzo. Dopo anni trascorsi fuori, ho avuto la fortuna di tornare a lavorare nella mia terra natale e devo dire di ritenermi veramente fortunato. Adoro il mare della nostra costa, la pace e la tranquillità di questo angolo di paradiso toscano, l’incredibile varietà di odori e sapori così come l’impareggiabile offerta enogastronomica… e c’è di più!

Una delle mie passioni è pedalare in bicicletta su percorsi anche inusuali e vi assicuro che qui il cicloturismo in Maremma costituisce un valore aggiunto ed è un privilegio percorrere sentieri e strade poco trafficate con il clima mite e dolce che ci assiste per quasi tutto l’anno. In Fattoria San Lorenzo possiamo offrirti anche questo e darti il modo di non rinunciare, nemmeno in vacanza, a una tale e appassionante attività sportiva! Da noi, infatti, potrai avere a disposizione una bike room dove poter ricoverare in completa sicurezza la tua bici se desideri portarla; in alternativa, offriamo, a tua completa disposizione, un ottimo noleggio di bici city bike o moderne e-bike, race bike e mountain bike, tutte anche in modalità elettrica. Non dovrai pensare a niente, solo comunicarci con leggero anticipo la tua intenzione di noleggiare una delle nostre biciclette, a scelta dal nostro parco bici.

cicloturismo maremma toscana

Come potrai già immaginare è impagabile poter esplorare in bici la nostra terra, assaporare aria e colori, immergersi in una natura incontaminata, aspra e dolce allo stesso tempo. Magari, al ritorno, potresti concederti un relax in una delle nostre tre bellissime piscine in attesa di un tramonto che, qui in Maremma, tinge il cielo di rosso.

Oggi voglio presentarti due stupendi percorsi ciclabili perfetti per gli ospiti, che potranno partire proprio dall’interno della nostra grande Tenuta e quindi raggiungere i siti consigliati in completa sicurezza e praticità, senza mai dover pedalare in una strada pubblica.

  1. Il Parco della Maremma: un vero must per chi ama le due ruote! Direttamente da Fattoria San Lorenzo e in soli 15 km (solo andata) sarà possibile raggiungere l’incantevole spiaggia di Marina di Alberese, uno degli itinerari imperdibili del Parco, un vero gioiello della natura dove potrai immergerti in un’acqua limpida e cristallina, e intanto godere con gli occhi di una spiaggia resa suggestiva dai tronchi bianchi e lisci portati dal mare, doni delle mareggiate invernali. Un vero quadro, un’opera d’arte della natura! E, nel periodo autunnale soprattutto al tramonto, potrai scorgere vari tipi di uccelli svernanti che hanno scelto questa area protetta come luogo sicuro di abituale frequentazione. Il percorso per giungere a Marina di Alberese, poi, è a dir poco unico, immerso com’è nella natura, fra macchia mediterranea e radure, dove i cavalli bradi e le famose vacche maremmane dalle lunghe corna pascolano liberi sotto la sorveglianza dei butteri, figure leggendarie che ricordano un po’ i cowboy texani o i gitani della Camargue. Un incontro inaspettato, lungo la strada, può essere quello con una delle volpi del Parco, che, curiose e in cerca di cibo perché purtroppo abituate dai turisti, si affacciano lungo il percorso per rimediare qualcosa di buono! A questo proposito, si raccomanda a tutti coloro che visitano il Parco, di evitare di fornire qualunque tipo di cibo agli animali che abitano il territorio. Questo percorso è incredibile e fidatevi, è da fare!cicloturismo maremma toscana
    Difficoltà: bassa.
    Percorso pianeggiante.
    Adatto sia ad adulti che a bambini con qualsiasi bici.
    Suggerite city bike regolari e anche city e-bike.
    Durata: circa 50 minuti (solo andata da Fattoria San Lorenzo)cicloturismo maremma toscana
  2. Marina di Grosseto e Principina a Mare: per chi preferisce un’escursione alla scoperta della costa esiste un percorso asfaltato più lineare, ma altrettanto bello che in 18 km (solo andata) conduce prima a Marina di Grosseto, località dalle ampie spiagge, strutture balneari ben organizzate e un piccolo porto di recente costruzione. Si giunge, quindi, a Principina a Mare, confinante, via mare, con la Riserva del Parco. Se, infatti, si prosegue a piedi lungo la spiaggia lasciandosi alle spalle le poche strutture balneari, ci possiamo immergere in uno spettacolo prezioso, da dove cominciano a intravedersi i tronchi bianchi di Alberese e le zone paludose protette che prendono il nome di “chiari di Principina”. Fa da corona alla spiaggia un po’ selvaggia di questa località tipica di un turismo familiare, una pineta secolare, la Pineta del Tombolo, che interessa anche le località di Marina di Grosseto e di Castiglione della Pescaia.cicloturismo maremma toscanaDifficoltà: bassa.
    Percorso pianeggiante.
    Adatto sia ad adulti che a bambini con qualsiasi bici.
    Suggerite city bike regolari e anche city e-bike.
    Durata: circa 90 minuti (solo andata da Fattoria San Lorenzo)

cicloturismo maremma toscana

Questi due percorsi, in aggiunta a molti altri imperdibili, saranno descritti minuziosamente dallo staff della Fattoria San Lorenzo.

Quello che vogliamo è la vostra felicità!

Arrivederci a presto in Maremma.

Isacco

cicloturismo maremma toscana